Comunicato Stampa
 
 
Nella domenica del Mercato straordinario 
Il Cibo fa Storia: “Quello che pagava l’olio”
Conversazioni e testimonianze sull’olio d’oliva dalle ore 16 in poi, nella Sala Antichi Sotterranei del Comune. Programma completo della Festa della Storia su www.cspietro.it.
 
Sta per mostrare il suo lato più conviviale la Festa della Storia nella Cittaslow di Castel San Pietro Terme. Domenica 23 la città sarà in festa con lo speciale evento “Quello che pagava l’olio”, organizzato nell’ambito della sezione “Il Cibo fa Storia”, che promuove la conoscenza e la valorizzazione della storia del territorio attraverso i prodotti e la gastronomia locale.
 
Mentre il centro storico sarà animato per l’intera giornata dal Mercato Straordinario (ore 8-20), con le tradizionali bancarelle che caratterizzano il mercato del lunedì mattina, i negozi aperti e la distribuzione gratuita di vin brulè e ciambella dalle 15 alle 18 in collaborazione con il Gruppo Avis, prenderà il via alle ore 16 nella Sala Antichi Sotterranei del Palazzo Comunale in piazza XX Settembre 5, un articolato evento che vedrà l’olio d’oliva protagonista di una serie di conversazioni e testimonianze.
 
Si susseguiranno gli interventi: “Origine e storia della diffusione dell’olivicoltura nel bolognese”, a cura di Alberto Farnè; “La botanica dell’olivo”, a cura di Alberto Farnè; “Come coltivare l’olivo: dal terreno alla raccolta dei frutti”, a cura di Daniele Farnè; “Come leggere l’etichetta”, a cura di Alberto Farnè; “Proprietà cosmetiche dell’olio”, a cura di Roberto Serrattini e Marcello Peri; “Curiosità sull’olio”, a cura di Lia Collina dell’Associazione TerraStoriaMemoria; “L’olio d’oliva in cucina”, a cura di Loris Leonardi dell’I.I.S. “Bartolomeo Scappi”. Al termine, degustazioni a tema a cura dell’I.I.S. “B. Scappi”.
 
Per saperne di più, dal 20 ottobre al 4 novembre la Biblioteca comunale di Castel San Pietro Terme espone una vetrina tematica con tanti libri, ricette e racconti sull’olio e le prelibatezze gastronomiche che ne derivano. 
Inoltre iniziative di educazione alimentare e speciali menù dedicati al consumo consapevole dell’olio d’oliva vengono proposti nella settimana da lunedì 17 a venerdì 21 nelle mense scolastiche gestite da Solaris.
 
Il programma della 13° edizione della Festa Internazionale della Storia a Castel San Pietro Terme proseguirà fino al 29 novembre con tanti altri appuntamenti dedicati alla valorizzazione della storia locale, tutti a ingresso libero, a cura dell’Amministrazione Comunale e di numerosi soggetti e associazioni del territorio. Il programma completo della Festa della Storia a Castel San Pietro Terme è sul sito www.cspietro.it e sulla pagina Facebook ufficiale del Comune. Info: Assessorato Agricoltura, Turismo e Cultura tel. 051 6954 122. Info sulla 13a Festa Internazionale della Storia: www.festadellastoria.unibo.it.
 
Il mercato straordinario è organizzato come ogni anno dall’Assessorato all’Economia del Territorio con la collaborazione dell’Associazione turistica Pro Loco e il patrocinio di Confesercenti e Ascom-Confcommercio. Info: tel. 051 6954112 - suap@cspietro.it.
 
festa della storia
Festa della Storia 2012 - Antichi Sotterranei - degustazione Istituto Scappi
Festa della Storia 2015 - Orti Ortaggi Ortolani
Mercato Straordinario - ass. Cenni - stand Avis ciambella vin brule
Festa della Storia