Ultime news

Eventi

La Carrera
  • Febbraio-Marzo: Carnevale Slow
  • Aprile: Very Slow Italy, festa di primavera delle Città Slow; Cassero Jazz
  • Maggio: Carrera dei Piccoli
  • Giugno: 4 sabati con: Naturalmiele, Notte Celeste delle Città Termali
  • Luglio-Agosto: Arena estiva con spettacoli di musica, cinema e teatro
  • Settembre Castellano: Varignana di Notte, Carrera e Sagra della Braciola, Fiera del Miele e Concorso Grandi Mieli d’Italia – Tre Gocce d’Oro
  • Ottobre: Festa della Storia
  • Fine ottobre: Convegno Nazionale della Matematica
  • Dicembre-gennaio: Castèlanadèl

Very Slow Italy, Festa di Primavera delle Cittaslow

Ad aprile tutto il gusto di vivere al giusto ritmo con Very Slow Italy, la Festa di Primavera delle Cittaslow nata nel 2006. Venerdì speciale con la cena slow all’Istituto Alberghiero Scappi. Sabato e domenica nel centro storico le irresistibili bancarelle con i prodotti culinari delle Cittaslow e delle Città amiche, e in più il “Borgo dei Sapori” con tante altre specialità alimentari. Fra i vari momenti di incontro e intrattenimento, ricordiamo il Festival delle Bande delle Cittaslow (nel 2012), “Bancarella Slow”, mostra scambio di giocattoli, giornalini, fumetti usati e oggettistica riciclata per bambini e ragazzi, iniziative di educazione ambientale, il laboratorio “L’Arte del Fumetto”, la passeggiata ecologica e molto altro ancora.

Giugno Castellano

Musica e Miele sono i grandi protagonisti dei sabati sera di giugno a Castel San Pietro Terme. Le serate sono caratterizzate dal coinvolgimento della città attraverso l’animazione e la successione degli spettacoli da un punto all’altro del centro storico.

Naturamiele

Gli eventi musicali sono affiancati da Naturalmiele, manifestazione promossa dall’Osservatorio Nazionale Miele che, nella festosa cornice del mercatino dei prodotti dell’alveare, naturali ed artigianali, offre degustazioni e iniziative per la valorizzazione dei prodotti apistici ed enogastronomici locali.

Notte celeste delle città termali

Evento ideato ed organizzato da Unione di Prodotto Regionale Terme, Salute e Benessere in collaborazione con Assessorato al Turismo Regionale, Apt Servizi ER e CoTER, unico in Italia, ha luogo contemporaneamente in tutto il territorio regionale in 19 località e 25 centri termali. Le Terme di Castel San Pietro rimangono aperte fino a notte e invitano a iniziative sul tema delle acque e all’insegna dell’accoglienza. A mezzanotte il cielo si riempie di effetti speciali, con il lancio di palloncini azzurri luminosi.

Settembre Castellano

Varignana di notte

Nel primo fine settimana del Settembre Castellano, l’accogliente borgo collinare di Varignana invita a stare insieme con i mitici tortelloni, le emozioni della corsa delle Carriole, l’allegria degli stand delle associazioni e tanta buona musica.

Sagra della braciola

La seconda domenica di settembre, dal 1952 è dedicata alla festa più amata e partecipata della città: la Sagra della Braciola che insieme alla Carrera richiama ogni anno migliaia di visitatori.

Oltre al tradizionale assaggio del castrato, in cottura dall’alba e disponibile fino a sera in piazza Acquaderni, un menù tutto a base di castrato si può gustare alla Locanda della Città Slow nel parco Lungo Sillaro e analoghe specialità si trovano nei ristoranti della città.

Per tutta la giornata, animazioni, mostre, incontri e la tradizionale Fiera della Braciola. A sera, concerto in piazza XX Settembre e splendido spettacolo pirotecnico nel parco Lungo Sillaro.

Carrera

La Carrera, la Formula Uno ecologica, è uno sport tutto castellano. Nata nel 1954, nel 2013 ha festeggiato il 60° compleanno. Si corre la seconda domenica di settembre, mentre tutta Castel San Pietro Terme è in festa per la Sagra della Braciola.

Accompagnati dal tifo appassionato di migliaia di cittadini e visitatori, i team si affrontano in una doppia sfida: alle ore 12 il trofeo G. Raggi nel rettilineo di viale Terme e alle ore 18 la Carrera Autopodistica – trofeo M. Ragazzi, preceduta da una esibizione delle prime squadre under 15 classificate della Carrera dei Piccoli, che si corre in maggio.

Emozioni al via già nella domenica precedente, con le prove cronometrate, per stabilire la griglia di partenza, mentre nei mesi di luglio e agosto “si scaldano i motori” con le prove libere.

Festa della Storia

A ottobre, Castel San Pietro Terme invita tutti alla Festa della Storia, un’occasione per stare insieme e per scoprire o riscoprire episodi, luoghi, personaggi e tradizioni di una storia lunga oltre 800 anni, con decine di incontri, visite guidate ed eventi culturali, ai quali sono abbinati momenti conviviali e gustose proposte enogastronomiche, da condividere con i tanti amici, ospiti e visitatori che anche in questa occasione possono apprezzare l’atmosfera di accoglienza e le opportunità per il tempo libero che caratterizzano il territorio.

Castèlanadèl

L’anno a Castel San Pietro Terme si conclude con Castèlanadèl (Castello a Natale). Fiera dei Regali, animazioni, mostre, presepi e solidarietà caratterizzano le domeniche di dicembre. Piacevoli domeniche per tutta la famiglia, in cui si possono fare acquisti avvolti nella calda atmosfera natalizia, offerta dall’accogliente centro storico illuminato a festa e dai negozi aperti anche nei giorni festivi. Ci sono anche gli stand con le specialità natalizie, e i banchetti di associazioni di volontariato e scuole.

Nel centro storico, oltre a visitare i tanti presepi nelle chiese e in altri luoghi della città, si può seguire un suggestivo percorso di presepi allestiti dai commercianti nelle vetrine dei negozi, in collaborazione con gli artisti castellani. Da alcuni anni, la torre del Cassero è illuminata con suggestive animazioni luminose e messaggi augurali.

 

Fiere e mercati

Castro Antiquarium

Castro Antiquarium è la mostra mercato dell’antiquariato organizzata ogni ultima domenica del mese nel centro storico della città. Le bancarelle delle antichità - mobili, arredi, oggettistica, ceramica, libri, stoffe, francobolli, e altro ancora – rimangono aperte dalle 8 alle 20 mentre possono rimanere aperti anche i locali e i negozi del centro storico. In caso di maltempo, Castro Antiquarium si tiene comunque sotto i portici.

Farmer’s Market

Inaugurato a settembre 2010, il Mercato del Contadino si tiene il venerdì pomeriggio nel parcheggio del Centro Commerciale del quartiere Bertella, in piazza Giovanni XXIII a Castel San Pietro Terme. È stato promosso dall’Assessorato all’Economia del territorio su richiesta dei cittadini del quartiere e con il coinvolgimento delle associazioni agricole. L’orario di apertura - alle 14 d’inverno - varia nell’arco dell’anno in base alle stagioni. Fra i prodotti di qualità del territorio si possono trovare formaggi, vini, frutta e verdura di stagione, miele, marmellate, conserve in generale, pane, insaccati, piante, e molto altro ancora, il tutto a prezzi particolarmente convenienti. Grazie alla convenienza, qualità dei prodotti e cortesia degli operatori, il mercato ha registrato un buon apprezzamento da parte dei cittadini e l’aumento costante dei frequentatori.

Città Slow
Fiera Miele e Agricoltura