„Entrai nella libreria e aspirai quel profumo di carta e magia che inspiegabilmente a nessuno era ancora venuto in mente di imbottigliare.“ — Carlos Ruiz Zafón, Il gioco dell'angelo
 
 
Come preannunciato, lunedì 20 aprile ripartiremo, Atlantide torna operativa aprendo al pubblico, con le necessarie misure di sicurezza, le dotazioni.
 
Continueremo però le consegne a domicilio, che intendiamo estendere anche al pomeriggio (16 -18, indicativamente), oltre che alla mattina, come già avviene. Cercheremo inoltre di effettuare consegne nei comuni limitrofi, magari in un determinato giorno della settimana, per raggruppare i trasferimenti, anche sulla base delle richieste che perverranno. Ricordiamo poi che l'Associazione Librai ritiene "valido motivo" lo spostamento extracomunale per recarsi a fare acquisti nelle librerie, ove tali Comuni ne siano sprovvisti.
 
In questo momento puntare soprattutto sulle consegne ci sembra la soluzione migliore per ridurre al minimo i trasferimenti dei cittadini. Renderemo disponibile anche un sistema di ritiro rapido in libreria per i libri ordinati: vi chiederemo se possibile di saldarli anticipatamente, a tal proposito.
 
Non sarà certo il tipo di libreria ideale quella che vi attende, con gli ingressi contingentati, il distanziamento, ma siamo certi che ci adatteremo insieme all’emergenza, e che l’esperienza sarà comunque gratificante.
 
Gli orari saranno ridotti, con la chiusura alle 18, ma ci troverete aperti anche il giovedi pomeriggio, almeno per le prime settimane. Quindi: 8,45 – 12,30 e 15,30 – 18, per iniziare.
 
Restate sintonizzati, per conoscere variazioni, modifiche, e quant'altro, dal punto di vista organizzativo e legale. Anche sulle pagine del nostro blog: https://buoneletture.wordpress.com/ , e Facebook: https://www.facebook.com/libreria.atlantide

Un coridale saluto, e buone letture!

lo staff di Atlantide, Melania, Marcello, Marco